OSSERVATORIO CRITICO

Un Osservatorio Critico perché il teatro ne ha bisogno.
Ha bisogno di occhi che guardino, orecchie che ascoltino, teste che pensino. E poi si confrontino.
Dialogo, dialettica, pensiero critico, confronto sono per noi elementi funzionali all’evoluzione. Alla crescita.
Abbiamo affidato il nostro Osservatorio Critico alle cure di Vincenza Di Vita, dottore di ricerca in Scienze Cognitive presso l’Università degli Studi di Messina, curriculum Scienze della Performatività “Richard Schechner”, studiosa di Carmelo Bene e il femminile. Giornalista pubblicista, collabora con quotidiani e settimanali nazionali recensendo eventi culturali. Fa parte dell’Associazione Nazionale Critici di Teatro e di Rete Critica. Insegna Drammaturgia all’Università di Messina. È tra i fondatori di LATITUDINI Rete Siciliana di Drammaturgia Contemporanea.

L’Osservatorio Critico è realizzato coinvolgendo studenti universitari desiderosi di confrontarsi con il mondo del teatro in tutti i suoi aspetti, per questo è stato realizzato in collaborazione con l’Università degli Studi di Messina. I partecipanti sono stati selezionati attraverso bando.
Ecco i nomi dei partecipanti per la stagione 2016/17: Carmela Basile, Marina Fulco, Elena Zeta, Stefania Mazzara Bologna, Maria Adelaide Morabito, Giusyrene Pellegriti.

I membri dell’osservatorio critico per la stagione 2018/2019 – i cosiddetti QuasiAnonimiTraditori – sono:
Andrea Ansaldo (DAMS), Angelo Morabito (Giurisprudenza), Giusi Boccalatte (Lingue e letterature straniere), Immanuel Villarmonte (Giurisprudenza), Clement Ijeoma, Dickson Godwin, Richard Imaruagheru Osarodion.

Per la stagione 2019/2020 l’Osservatorio Critico ha seguito il Cortile Teatro Festival diretto da Roberto Bonaventura. Membri dell’Osservatorio, capitanati da Vincenza Di Vita assistita da Elena Zeta, sono Andrea Ansaldo e William Caruso.

Per la stagione 2021 l’Osservatorio Critico ha seguito il Cortile Teatro Festival diretto da Roberto Bonaventura. Membri dell’Osservatorio, capitanati da Vincenza Di Vita assistita da Elena Zeta, sono  Andrea Ansaldo, Giulia C., William Caruso, Francisca M. ed Elena Russo.

È sempre possibile candidarsi per collaborare, basta inviare una mail con curriculum vitae e lettera motivazionale alla nostra mail quasianonima[at]gmail.com.

 

10 agosto 2021

L’INNOCENZA, IL POTERE E LE SUE VITTIME

L’OSSERVATORIO CRITICO DI QA PER IL CORTILE TEATRO FESTIVAL 2021 – MESSINA
di Andrea Ansaldo

Nell’ambito della rassegna del Cortile Teatro Festival è andato in scena, la sera del 30 luglio all’Area Iris, Piccola Patria di Lucia Franchi e Luca Ricci,

Continua a leggere

SFIDUCIA E REAZIONE

INTERVISTA ALLA COMPAGNIA CAPOTRAVE PER IL  CORTILE TEATRO FESTIVAL 2021
a cura di Andrea Ansaldo

Al termine della prima replica di Piccola Patria, avvenuta il 30 luglio all’Area Iris, abbiamo avuto modo di parlare con Luca Ricci, regista e drammaturgo,

Continua a leggere

SIAMO TUTTI DISSENNATI

INTERVISTA A  RINO MARINO | OSSERVATORIO CRITICO 2021
a cura di Andrea Ansaldo

La sera del 30 luglio scorso, in occasione della presentazione del volume Tetralogia del dissenno e della replica al MuMe (Museo regionale di Messina) di Orapronobis,

Continua a leggere

9 agosto 2021

RICOMINCIO DAL TEATRO

INTERVISTA A SIMONE CORSO PER IL  CORTILE TEATRO FESTIVAL 2021
a cura di Elena Russo

In occasione della prima di Liberamente ispirato a La maschera della morte rossa di Edgar Allan Poe, prodotto da Nutrimenti Terrestri e andato in scena al Cortile Calapaj-D’Alcoltres il 27 luglio 2021 per il Cortile Teatro Festival,

Continua a leggere

8 agosto 2021

LA RESPONSABILITÀ DELL’OGGI

L’OSSERVATORIO CRITICO DI QA PER IL CORTILE TEATRO FESTIVAL 2021 – MESSINA
di Giulia C.

Il 27 luglio al cortile Calapaj-D’Alcontres è andato in scena Liberamente ispirato a La maschera della morte rossa di E. A.

Continua a leggere

7 agosto 2021

SAREBBE BELLO SE LA FOLLIA APPARTENESSE SOLAMENTE A NOI

INTERVISTA A F. LUNA PER IL  CORTILE TEATRO FESTIVAL 2021
a cura di Giulia C. ed Elena Russo

Il 26 luglio al Museo Regionale di Messina, abbiamo avuto modo di intervistare Filippo Luna in occasione della replica per Il Cortile Teatro Festival di Astolfo sulla luna,

Continua a leggere

IL SENNO PERDUTO SARÀ RITROVATO?

L’OSSERVATORIO CRITICO DI QA PER IL CORTILE TEATRO FESTIVAL 2021 – MESSINA
di Giulia C.

Il 26 luglio, al Museo Regionale di Messina, la letteratura ha preso vita grazie a Filippo Luna che ci ha regalato uno spettacolo magico,

Continua a leggere

2 agosto 2021

ANTICORPI TEATRALI: UN VIAGGIO NEL TEMPO CON MARIANO DAMMACCO

a cura di Elena Zeta Grimaldi

Quasi esattamente due anni fa, mi trovavo a Castrovillari per la XX edizione di Primavera dei Teatri. Una brezza di vento mi era arrivata all’orecchio, sussurrandomi che sarebbe presto arrivata la Piccola Compagnia Dammacco. Non sapendo perché non sapendo per come,

Continua a leggere

1 agosto 2021

MAJAKOVSKIJ ODIAVA I PETTEGOLEZZI

INTERVISTA A C.BATTISTON E G.FARINA (COMPAGNIA MENOVENTI) PER IL  CORTILE TEATRO FESTIVAL 2021
a cura di Giulia C. e Francisca M.

Il 22 luglio 2021, al lido Legambiente di Torre Faro, abbiamo ascoltato il radiodramma Majakovskij Bpm realizzato dalla compagnia Menoventi.

Continua a leggere

‘QUALCUNO’ TUTTO VEDE E TUTTO SA

L’OSSERVATORIO CRITICO DI QA PER IL CORTILE TEATRO FESTIVAL 2021 – MESSINA
di Elena Russo

Per la regia di Gianni Farina, in occasione del Cortile Teatro Festival, all’Area Iris di Ganzirri, va in scena Invisibilmente, con Consuelo Battiston e Alessandro Miele.

Continua a leggere