QUARANTENA

chiostro-interno-notte-cervantes-caravaggio

con
(in ordine alfabetico)

Michele Carvello
Cervantes

Marcello Manzella
Caravaggio

Regia e Drammaturgia
Auretta Sterrantino

Musiche Originali
Filippo La Marca

Scena e Costumi
Valeria Mendolia

Disegno Luci
Stefano Barbagallo

Assistente Alla Regia
Elena Zeta

Ufficio Stampa
Vincenza Di Vita

Fotografo Di Scena
Stefania Mazzara

QA-QuasianonimaProduzioni

Da un passato fosco e tenebroso – simile per tinte a un presente a noi ben noto – emergono Cervantes e Caravaggio, con il loro carico di irriverenza, sfrontatezza, tenacia. Isolati da tutto e da tutti, si ritrovano faccia a faccia in una notte che si rivela cruciale per le loro esistenze. Tra fraintendimenti, confessioni e scontri, un improbabile incontro fra due geni rivoluzionari, precursori, visionari, alla ricerca di una fine, una soluzione che sembra fino alla fine portarli in direzioni opposte.

L’idea di questo incontro – nata da Stefano Barbagallo e Auretta Sterrantino – è legata all’effettiva presenza storica di Cervantes e Caravaggio a Messina, seppure in tempi diversi, e alla permanenza proprio nella Chiesa di Santa Maria Alemanna di Cervantes ferito dopo la battaglia di Lepanto.